Visualizza novena al Sacro cuore

Ci prepariamo insieme alla vicina Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù soffermandoci sul testo del Vangelo del giorno (Gv 19,31-37) e contemplando l’icona del 
‘Costato trafitto’. Colleghiamo l’espressione: “Guarderanno a colui che hanno trafitto" con lo stesso verbo vedere riportato precedentemente in Gv 12,2'."Vogliamo vedere Gesù”, l’espressione sintesi del tema per il nostro XVII Capitolo generale.

Di fronte alla richiesta dei greci, il Maestro risponde rivolgendosi più ai suoi discepoli che ai pagani che si sono avvicinati a Lui. E indica loro il cammino da compiere per poterlo veramente incontrare. Porta l’immagine del chicco di grano che deve morire per portare frutto e conclude il suo discorso facendo un chiaro riferimento alla Croce: "Quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti a me” (Gv 12,32).

In alcuni capitoli più avanti, l’evangelista, descrivendo l’episodio finale del colpo di lancia nel Costato (Gv 19,37), ritorna alla forza dello sguardo riportando la profezia del profeta Zaccaria: Volgeranno lo sguardo a colui che hanno trafitto”.....>>>>Continua

Madre M. Imelda Rizzato


 

Esci Home