Scuola dell'Infanzia
Stupore … di vivere insieme

Dove:
- Roma Montemario
- Roma Belsito
- Città di Castello
- Pesaro Via Amendola
- Padova

La Scuola dell’Infanzia contribuisce allo sviluppo psico-fisico e spirituale dei bambini e intende proporsi come

  • luogo di socializzazione e di promozione dell’identità fisica, intellettiva, psicomotoria;
  • centro di scoperta, di ricerca e di relazione;
  • ambiente sereno, ricco di opportunità, capace di sviluppare l’autonomia e la competenza senso-percettiva, motoria, linguistica, cognitiva, affettivo-morale, sociale e religiosa. 

Le attività proposte dai campi di esperienza si basano

  • sul gioco
  • sull’esplorazione e la ricerca
  • sulla vita di relazione

e vengono documentate.

Inoltre si articolano in

  • laboratori di pittura, di manipolazione, di costruzione, prescrittura, prelettura, precalcolo;
  • giochi liberi e guidati;
  • educazione al canto e alla musica;
  • uscite didattiche e partecipazione a spettacoli teatrali.


Scuola primaria
A scuola con gioia

Dove:
- Roma Montemario
- Roma Belsito
- Città di Castello
- Pesaro Via Amendola
- Pesaro Via Battisti
- Padova

La Scuola contribuisce alla formazione dell’uomo e del cittadino in una visione culturale cristiana della realtà secondo il carisma delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore.

La scuola intende porsi come:

  • luogo di formazione integrale dell'alunno nel rispetto delle caratteristiche individuali, dei tempi e ritmi di apprendimento;
  • luogo di prima alfabetizzazione culturale intesa come acquisizione delle conoscenze e abilità strumentali di base;
  • ambiente di aggregazione e partecipazione sociale nel rispetto delle diversità di ciascuno in rapporto con la famiglia e la scuola dell'infanzia.


Scuola secondaria di Primo Grado
Per la vita verso il futuro

Dove:
- Roma Montemario

Corrisponde alla fase della preadolescenza.

Dal punto di vista educativo richiede una peculiare attenzione alla dimensione orientativa:

  • per la vita
  • per le scelte culturali e di studio
  • per la realizzazione del futuro

Il suo scopo è quello di sviluppare e potenziare sia l’area cognitiva sia quella affettivo-relazionale in modo che lo studente possa sentire la scuola come:  

  • luogo di formazione umana e civile
  • luogo di orientamento e di valorizzazione della propria personalità e del proprio processo di crescita
  • luogo di organizzazione dei saperi
  • tempo di preparazione per accedere alla Scuola Secondaria Superiore in maniera adeguata.


Scuola secondaria di Secondo Grado
Liceo della Comunicazione

La cultura a servizio della comunicazione

Dove:
- Roma Montemario

Il Liceo della Comunicazione

Nasce dalla necessità attuale di collegare maggiormente la scuola con i problemi della società in cui viviamo e di acquisire la capacità di analizzare le complessità dei rapporti interpersonali.

Privilegia in ogni area il rapporto comunicativo: prevede l’uso delle nuove tecnologie informatiche e propone specifiche attività espressive.

Conserva la caratteristica di un liceo, quindi mira alla formazione intellettuale e critica dell’alunno in riferimento alle varie discipline.

Dà corpo a una visione culturale cristiana della realtà secondo il carisma delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore.

 

Esci Home