Il giorno 19 giugno p.v. inizia la novena al Sacro Cuore di Gesù. Così spiega Papa Francesco nella sua ultima esortazione apostolica ‘Cristus vivit’ e continua: “Se riesci a lasciarti incontrare dal Signore, se ti lasci amare e salvare da Lui, se entri in amicizia con Lui e cominci a conversare con Cristo vivo sulle cose concrete della tua vita, questa sarà la grande esperienza, sarà l’esperienza fondamentale che sosterrà la tua vita cristiana” (n. 129). 
Viviamo quindi con intensità la novena lasciandoci sollecitare dai testi biblici proposti per giun-gere a celebrare la Festa a noi più cara con il nostro cuore pronto ad accogliere tutti i doni e le sorprese preparate per noi dal Cuore di Gesù. 
Chiedo in particolare che ci doni di saperci ricavare con più ardente desiderio i nostri tem-pi di incontro personale con Gesù Eucaristia. Possiamo così sentirci in sintonia con le modalità che lo stesso nostro padre Fondatore ci ha indicato per vivere l’amore a Gesù Cristo e a onorarlo nel suo sacratissimo Cuore.
(Stralci della lettera circolare di Md M. Imelda Rizzato)

Madre M. Imelda Rizzato


 

Esci Home